giovedì , 24 gennaio 2019

Autolesionismo

“Hei piacere, mi chiamo Autolesionismo.

Tu non mi conosci, ma non servono parole.

So come ti senti, non c’è bisogno che tu mi spieghi.

Conosco il tuo dolore, la causa delle tue lacrime ed il tuo desiderio di sparire.

So che non vorresti essere qui.

Qualunque sia la realtà dei fatti, so che ti odi.

Ma io ho la soluzione per te.

Vieni…te la mostrerò.

Vedi quella lametta? Lei ti aiuterà a distruggere quest’oscurità.

Lei ti aiuterà a far scorrere via tutti i problemi, l’ansia e le preoccupazioni.

Ti affezionerai a lei..prima un taglio, poi due, tre..dieci.

Saranno direttamente proporzionali al vuoto e al male che senti.

Lei ti spianerà la strada verso la felicità, verso la libertà che desideravi.

Lei pian piano ti condurrà via da questo mondo che non ti appartiene.

Vieni con me.

Questo non è il luogo adatto a te.

Ti renderò felice.”

autolesionismo 0

 

About Lino Arcoraci

vedi anche:

Hai mai provato l’amore?

Accidenti, amico, hai mai provato l’amore? Ti è mai capitato di guardare una donna e sentirti tremare, vederla sorridere e pensare che stai assistendo ad una sorta di visione celestiale? Ti è mai capitato di toccarla e sentire i polpastrelli che ti si infuocano di desiderio.